Seleziona una pagina

WaceQ/Shutterstock By Desire O / 16 settembre 2021 14:08 EDT

Potremmo ricevere una commissione sugli acquisti effettuati dai link.

Alcuni parassiti potrebbero essere più fastidiosi, distruttivi o semplicemente più cattivi di altri. Sebbene ognuno possa essere fastidioso a modo suo, i proprietari di casa hanno tutte le ragioni per essere determinati a sbarazzarsene tutti. Ad esempio, non ti biasimeremo affatto per non volere pipistrelli nella tua soffitta, rane nel tuo cortile o formiche volanti ovunque intorno alla tua casa. Lo stesso vale per i pettirossi.

Attesa! Pettirossi? Sì! Anche se è vero che gli uccelli sono belli e hanno un dolce canto, non sono compagni di stanza ideali e sicuramente non li vuoi a casa tua. Possono anche essere problematici da avere nel tuo giardino in quanto possono lasciare detriti disgustosi e attirare i predatori del vicinato. In effetti, il tuttofare di famiglia include i pettirossi nella loro lista dei "peggiori parassiti del giardino" perché fanno un pasticcio del tuo pacciame e mangiano tutte le tue bacche.

Ecco perché, se hai dei pettirossi in giro, vorrai sicuramente continuare a leggere per scoprire i modi migliori per sbarazzartene.

1. Sbarazzati della fonte di cibo dei pettirossi

Conrad Barrington/Shutterstock

I pettirossi sono uccelli piuttosto tipici quando si tratta di ciò che amano mangiare. Ciò significa che insieme a vari tipi di insetti, amano anche cenare sia con semi che con bacche, e sgranocchieranno anche altri frutti gustosi quando gli si addice o quando è facilmente disponibile. In particolare, quando si tratta di insetti, Love the Garden osserva che il cibo preferito di un pettirosso include cose come scarafaggi, vermi della farina e lombrichi. Ehm, ehm?

Anche se potrebbe essere impossibile liberare completamente il tuo giardino da cose come i lombrichi, puoi rendere più difficile per gli uccelli trovare cose come i coleotteri. I coleotteri giapponesi possono essere particolarmente diffusi in alcuni luoghi in cui si trovano anche pettirossi e possono causare seri danni ai tuoi alberi e ad altre piante, quindi oltre a eliminarli dal tuo giardino per questo motivo, fornirai anche meno cibo per potenzialmente problematici pettirossi. Senza abbondanza di cibo, gli uccelli possono andare avanti.

2. Sbarazzati dei nidi esistenti

Reimar/Shutterstock

Quando un pettirosso costruisce un nido intorno alla tua casa per creare uno spazio sicuro dove deporre le uova e allevare i suoi piccoli, Wild Birds Unlimited fa notare che ci sono buone probabilità che scelgano di farlo in qualcosa come un albero o un cespuglio è nel tuo giardino Mentre avere dei piccoli pettirossi intorno potrebbe sembrare una cosa adorabile all'inizio e le loro uova blu brillante sono incredibilmente belle, gli uccelli adulti possono creare un grande pasticcio nell'area in cui costruiscono i loro nidi, così come i loro bambini una volta che si sono schiusi.

Se un pettirosso ha già costruito un nido nel tuo giardino, potresti dover aspettare che i suoi piccoli siano cresciuti e siano volati via per le loro avventure. Birds & Blooms nota che volano via (o si involano) quando hanno circa 13 giorni. A quel punto, puoi semplicemente infilarti dei guanti per proteggerti, togliere il nido ovunque si trovi (seguendo queste istruzioni) e buttarlo via (probabilmente è troppo sporco e pieno di insetti per conservarlo come souvenir naturale , ma questa è la tua chiamata).

Se, invece, vuoi evitare che i pettirossi facciano il nido in primo luogo o non vuoi che tornino, allora continua a leggere!

3. Metti degli schermi intorno alle strutture e alle aperture

Suzanne Tucker/Shutterstock

Sebbene i pettirossi costruiscano naturalmente i loro nidi in alto sugli alberi e in altre piante alte, secondo Wild Birds Unlimited, si stabiliranno felicemente anche in luoghi intorno alla tua casa che sono altrettanto convenienti, protetti e confortevoli per loro. Ad esempio, potresti trovarli nascosti dietro i lampadari o nelle grondaie.

Se vuoi evitare che un pettirosso scelga una di queste aree per il suo nido, puoi sfruttare gli schermi a rete che impediranno loro di raggiungere il punto desiderato. Gli schermi possono essere tagliati per adattarsi allo spazio di cui hai bisogno, piegati per modellarsi attorno a determinati punti ed essere rimossi se non ne hai più bisogno.

Oltre all'utilizzo di schermi sopra o intorno alle aree che abbiamo menzionato, come lampade e grondaie, Nixalite of America Inc. menziona anche la possibilità di farne spuntare alcuni su spazi sopra o intorno a tetti, camini e pannelli solari, mentre vorrai sempre per tenere d'occhio (e occuparsi di) prese d'aria aperte e qualsiasi altro buco nella tua casa.

4. Copri i tuoi giardini con una rete

Vadym Zaitsev/Shutterstock

Allo stesso modo in cui puoi usare gli schermi a rete per tenere i pettirossi lontano da casa tua e le strutture intorno al tuo cortile, puoi usare le reti per tenere gli uccelli lontani dai tuoi giardini. Per proteggere le tue piante vegetali e le macchie di bacche da uccelli, cervi e altre creature affamate, secondo 21 Oak , puoi scegliere una rete larga o stretta quanto ti serve a seconda degli animali che ci sono e che causano problemi.

Inoltre, puoi anche optare per una rete che viene fornita con strutture prefabbricate che puoi semplicemente inserire sopra i tuoi letti da giardino. Oppure, se sei interessato a risparmiare e ti piace usare un metodo più fai-da-te, Sunset ha un trucco che ti darà lo stesso risultato per soli $ 3 di materiale dal tuo negozio di ferramenta locale.

Qualunque sia il tipo di rete che usi, ti permetterà di arrivare a qualunque cosa tu stia coltivando e di lasciar passare il sole e la pioggia, il che è importante per mantenere le tue piante prospere ma allo stesso tempo tenere fuori i pettirossi.

5. Installa campanelli eolici

Ian Fletcher/Shutterstock

Ami i campanelli eolici? Che siano in legno, metallo o vetro, i campanelli eolici possono aggiungere un tocco musicale a qualsiasi giornata ventilata. Tuttavia, mentre potresti trovarti attratto dal suono, i pettirossi non condividono quella sensazione. In effetti, secondo Open Backyard, i campanelli eolici potrebbero effettivamente spaventare gli uccelli e tenerli lontani. L'uscita rileva che i campanelli eolici che emettono suoni forti che sono anche più profondi nel tono funzionano meglio per spaventare gli uccelli.

Pest Pointers concorda sul fatto che i campanelli eolici grandi e rumorosi possono fare il trucco. Tuttavia, spiegano anche che gli uccelli possono abituarsi al rumore prodotto da qualsiasi tipo di campanello a vento, quindi l'elemento musicale potrebbe non essere una soluzione permanente. Dovresti anche sapere che, secondo Open Backyard, alcuni campanelli eolici cioè quelli più piccoli e che emettono suoni più morbidi potrebbero effettivamente attirare gli uccelli nel tuo giardino. Ciò significa che vorrai essere sicuro di scegliere il tipo giusto e giocare con ciò che funziona e cosa no. Mentre lo fai, avrai l'ulteriore vantaggio di goderti adorabili campanelli eolici!

6. Utilizzare un repeller sonico

ibnu alias/Shutterstock

Se i pettirossi nel tuo giardino non vengono scoraggiati dai tuoi campanelli eolici, allora potrebbe essere il momento di considerare qualcosa di più potente. Con ciò, intendiamo qualcosa che emette un rumore più forte o meglio, più alto che potrebbe essere più probabile che renda il tuo cortile un posto sgradevole per gli uccelli. In questo caso, potresti voler utilizzare quello che viene chiamato un repeller sonico o un repeller ad ultrasuoni.

Bob Vila spiega che questi dispositivi creano onde sonore elettromagnetiche e ultrasoniche che sono fuori dalla portata dell'udito di un essere umano ma che gli animali sono infastiditi e, a loro volta, evitano. Apparentemente buono per tenere lontano una serie di parassiti come uccelli, roditori, serpenti e talpe, la maggior parte dei modelli funziona con energia solare o deve essere collegata a una fonte elettrica.

Anche se suona davvero bene, Cassandra Lee, stagista OSS della McGill University, ha messo in dubbio l'efficacia dei repulsori sonici quando si tratta di tenere lontane le creature indesiderate. Secondo lei, "la scienza dietro i repellenti per parassiti ad ultrasuoni è estremamente traballante", motivo per cui "questi dispositivi non hanno mai dimostrato di funzionare davvero". Allo stesso tempo, Bob Vila ha suggerito quelli che considerano i migliori, quindi potresti dover vedere di persona se sono efficaci nella tua particolare situazione legata al pettirosso.

7. Metti degli streamer o dei cavi

Marina Lohrbach/Shutterstock

I suoni stridenti non sono le uniche cose che possono spaventare i pettirossi lontano dall'area intorno alla tua casa. Se non vuoi che i campanelli eolici facciano rumore nel tuo giardino e non sei interessato ai repellenti sonori, ma non ti dispiace aggiungere un po' di decorazione in più al tuo spazio esterno, prova ad appendere stelle filanti o corde colorate.

Secondo Bird Watching Daily, gli uccelli faranno del loro meglio per mantenere la distanza da cose come corde di nylon e lenze monofilamento. Apparentemente, i test hanno persino dimostrato che questo è efficace quando si tratta di dissuadere gli uccelli dal volare intorno (o contro) le finestre e quindi può anche essere utilizzato per tenerli semplicemente a distanza dal resto della casa.

Per quanto riguarda il tipo di streamer, corde o cavi che dovresti scegliere, dipende davvero dal tuo gusto personale. Forse ti piacerebbe un nastro riflettente per allontanare gli uccelli, o vuoi provare dei riflettori appesi appositamente realizzati per spaventare gli uccelli. Qualunque cosa si adatti meglio a te e alla tua casa, è probabile che i pettirossi non siano così ansiosi di vederlo.

8. Installa un falso predatore

PrairieEyes/Shutterstock

Sebbene ci siano ovviamente diversi modi per sbarazzarsi dei pettirossi e rendere la tua casa meno attraente per loro, uno dei metodi più efficaci è qualcosa che ha a che fare con la natura stessa. I pettirossi hanno comprensibilmente paura dei loro predatori naturali, che secondo Pest Repellent Ultimate includono cose come gufi, falchi, falchi, corvi, ghiandaie blu, gazze e grackles.

Ecco perché trovare e installare un falso predatore può aiutare a tenere lontani i pettirossi. Pensalo come uno spaventapasseri a forma di animale che ha lo scopo di allontanare i pettirossi. In effetti, sia la Cornell University che il Linfield College in Oregon (tramite Sciencing ) hanno sostenuto l'affermazione che i falsi gufi possono fare il trucco quando si tratta di spaventare gli uccelli. Tuttavia, hanno anche notato che potrebbe funzionare solo per un breve periodo di tempo.

Perché? Bene, gli uccelli sono incredibilmente intelligenti e potrebbero capire che il tuo predatore di plastica non è un vero affare. In tal caso, potresti voler cambiare quale creatura falsa stai usando o provare una delle altre opzioni utili in questo elenco per sbarazzarti dei pettirossi.