Seleziona una pagina

ra.photo/Shutterstock di Sandra Lee / Aggiornato: 7 luglio 2022 8:58 EDT

La porta d'ingresso di una casa è solitamente dipinta con colori neutri e di base che si abbinano al resto della vernice esterna: bianco sporco, beige o grigio. E mentre le tonalità neutre più spesso si abbinano al resto della casa, c'è un potenziale non sfruttato per aumentare l'atmosfera in un modo nuovo e fresco che inizia con il colore della vernice che scegli. Può davvero dare il tono al resto della casa e mostrare la personalità del proprietario della casa. Secondo Better Homes & Gardens , la porta d'ingresso è il primo segnale di benvenuto per visitatori e ospiti.

Se stai cercando di dipingere una porta d'ingresso esistente e desideri qualcosa di diverso, o se vuoi vendere la tua casa attuale e stai cercando una tonalità che attiri gli acquirenti, abbiamo tutti i dettagli. Innanzitutto, iniziamo con i tre colori che non dovresti mai dipingere la tua porta d'ingresso e perché.

Tre colori da evitare

Fotografia di Brett Taylor/Shutterstock

Secondo The Painting Company, ci sono tre colori da evitare quando si decide su una tonalità per dipingere la porta d'ingresso. Questi colori sono arancione, marrone e verde chiaro.

Anche se può sembrare una buona idea scegliere una tonalità un po' più tenue del giallo, l'arancione dovrebbe essere evitato a causa di quanto può essere difficile ottenere il risultato giusto. È difficile abbinare il colore al resto della vernice esterna e non sembrare sporco. Inoltre, molte case sono dipinte di marrone all'esterno, quindi ora hai la possibilità di provare qualcosa di diverso. Una porta marrone può sembrare antiquata e vecchia, e con così tante sfumature disponibili, perché non optare per qualcosa di nuovo per aggiornare davvero la casa? Infine, da non confondere con il verde succulento e vibrante, da evitare in particolare il verde pallido. Non solo è difficile da abbinare al resto della casa, ma può anche perdersi perché è di colore più tenue.

Tre colori da considerare

Tim Graham/Getty Images

Ora che abbiamo suddiviso i tre colori che non dovresti mai dipingere la tua porta d'ingresso, eccone tre che sono ottime opzioni e perché potresti semplicemente prenderli in considerazione. Secondo The Spruce, il rosso è una delle tonalità più popolari in quanto rappresenta potere e protezione. Se il resto della casa è progettato con uno stile feng shui, una porta rossa si abbina perfettamente.

Se stai cercando una tonalità audace che porti quell'energia positiva, scegli il nero. Per The Spruce, questo colore può anche aiutare ad attirare amicizie e relazioni, ben lontani dalla reputazione oscura e da Halloween di questa tonalità. È anche un'ottima scelta di colori per aumentare il valore di rivendita della casa.

Una tonalità brillante piena di felicità e personalità, il giallo può rappresentare creatività e positività, come notato da Home Advisor. Inoltre, integra magnificamente una casa ombreggiata di grigio offrendo un tocco di colore.

Tre colori non convenzionali da provare

Okrasiuk/Shutterstock

Ora che abbiamo trattato i colori da evitare e quelli da considerare, che ne dici di alcuni colori divertenti che sono leggermente fuori dagli schemi ma che sorprendentemente funzionano? Dal rosa grazioso al viola audace e brillante, queste tonalità sono divertenti, giocano bene con l'arredamento e fanno sicuramente una dichiarazione.

Il rosa su una porta d'ingresso è bello, facile da decorare e si abbina bene ai fiori all'aperto, secondo Home BNC. Se una tonalità più scura è più il tuo stile, opta per un viola reale scuro. Il viola intenso è regale e sofisticato, mentre una tonalità più chiara è più stravagante e divertente. Il viola è un'ottima tonalità per mostrare lo stile e il gusto personali senza aprire la porta.

Infine, considera una sfumatura di blu. Come il viola, il blu che scegli rappresenta personalità e stili diversi, secondo Window World. Un azzurro è casual e segue il flusso, mentre un blu scuro è conservatore e organizzato. Visita un negozio di vernici e guarda quale ombra ti parla e vai da lì.

Altri modi per decorare la tua porta d'ingresso

Aylata/Shutterstock

Una spruzzata di vernice sulla porta d'ingresso potrebbe essere tutto ciò di cui ha bisogno per elevare davvero la casa, ma nel caso tu voglia fare un ulteriore passo avanti, ci sono molti modi per farlo accadere. Den Garden suggerisce che l'aggiunta di una nuova maniglia o di uno slot per la posta può fare la differenza; entrambe le modifiche sono anche abbastanza convenienti. Un altro suggerimento è quello di aggiungere l'illuminazione per creare un ambiente per gli ospiti, ma può essere costoso da installare e utilizzare.

Infine, dai un'occhiata al cortile anteriore e vedi se riesci a incorporare la natura come una forma di arredamento. Bellissimi fiori e piante grasse in vaso possono illuminare lo spazio e creare il collegamento tra la natura e la casa, o anche una vite rampicante che può essere sistemata per delimitare il lato della porta. Non dimenticare nemmeno la semplicità e la facilità di una ghirlanda per la porta d'ingresso. Mentre questi possono essere i più popolari durante le vacanze, una bella e sempreverde ghirlanda di magnolia è bella, naturale, economica e decorativa.