Seleziona una pagina

Croissant/Unsplash di Lucy Clark / 10 marzo 2022 15:35 EDT

Tutti ricordano la mania del rosa millenario, una rosa polverosa morbida e soffusa che ha preso d'assalto Internet ed è diventata il simbolo dei valori estetici della generazione millenaria. Tutti, dalle celebrità influenti online ai designer di fascia alta, erano ossessionati dal colore. Ma mentre la prossima generazione sta maturando e sta entrando nella propria autonomia estetica, la domanda è: quale colore definisce la Gen Z?

Sarebbe il giallo della Gen Z. Mentre il rosa millenario ha dibattuto molto sulle sue specifiche sfumature di tono e tonalità (gomma da masticare, fenicottero o quarzo rosa?), il giallo Gen Z è più una sensazione, una capsula dello spirito della generazione. Secondo Cosmopolitan, il giallo Gen Z è generalmente definito da una tonalità di giallo brillante e vibrante, associata a un giallo più canarino, anche se dicono anche che può essere disponibile anche in toni senape, neon e tenui. È "spensierato, audace, estroverso", secondo Cosmo, ed è un simbolo di ottimismo, calore e fedeltà, come notato da Insider .

Molte modelle e celebrità (Gigi Hadid, Emma Chamberlain e Kendall Jenner, solo per citarne alcune) hanno caratterizzato il colore nei loro guardaroba. Tuttavia, non si limita al tuo armadio. Il giallo Gen Z, in tutte le sue sfaccettature e sfumature, può essere un'ottima aggiunta per abbellire la tua casa.

1. Abbellisci la tua cucina

Vanit Janthra/iStock

Se vuoi ravvivare la tua cucina, considera l'aggiunta di accenti di giallo Gen Z. Aggiungi alcuni pezzi decorativi o, come si vede nell'immagine sopra, aggiungi alcuni accenti sporadici che sfoggiano il colore. Abbinalo ad altri colori alla moda, come il grigio-blu seafoam.

2. Sedia con accento giallo

4595886/iStock

Per aggiungere facilmente un bagliore a una stanza o per spezzare una combinazione di colori di base, aggiungi una sedia con accento giallo Gen Z audace. Farà molto lavoro per rendere la stanza interessante e alla moda, ma si abbinerà bene con la maggior parte degli stili di decorazione.

3. Vibrazioni retrò

Vanit Janthra/iStock

Il retrò esiste da un po' e aggiungere alcuni pezzi di ispirazione retrò è un ottimo modo per mantenere il tuo spazio al passo con i tempi. Incorpora il giallo della Generazione Z cercando un mobile funky dai colori appropriati, come una sedia geometrica o tavolini divertenti.

4. Divano giallo con accenti blu e oro

Spacejoy/Unsplash

I divani gialli sono una mossa audace, ma assolutamente alla moda. Rendilo un po' più rilassato e accogliente con accenti blu dai toni gioiello e hardware dorato.

5. Modelli in abbondanza

Katarzyna Bialasiewicz/iStock

Sebbene il giallo, in particolare il giallo Gen Z, sia audace, può anche diventare abbastanza coeso se abbinato a una semplice combinazione di colori nero, bianco e beige. Inoltre, una volta fuso in uno spazio, andrà benissimo con una moltitudine di motivi soprattutto se ci sono tracce di colore nella stampa.

6. Lanci e accenti semplici

Katarzyna Bialasiewicz/iStock

Il giallo della Gen Z non deve fare molto per farsi notare. In quanto tale, la semplice aggiunta di un audace cuscino giallo e di una coperta o due aiuterà a incorporarlo facilmente e in modo conveniente nella tua casa.

7. Incorpora toni caldi e pesanti

Katarzyna Bialasiewicz/iStock

Presenta il calore del colore audace generazionale abbinandolo a rossi, arancioni e rosa ugualmente vivaci (forse anche aggiungere un po' di rosa millenario per i cuspidi).

8. Giallo industriale

Croissant/Unsplash

Per chi ha un'estetica più industriale, il giallo Gen Z è perfetto. È audace e vibrante, ma si abbina perfettamente a qualsiasi colore di hardware esposto, trave, ecc. Divertiti e abbinalo ad altri colori audaci per un groovy bachelor(ette) pad.

9. Audaci schiocchi di giallo

Liudmila Chernetska/iStock

Il beige e il giallo tendono ad abbinarsi in modo eccellente, poiché il beige ha un tono simile a un giallo tenue. Aggiungi un po' di contrasto a quella dinamica con brillanti schiocchi di giallo tuorlo d'uovo.

10. Boho-scandinavo

Katarzyna Bialasiewicz/iStock

Il boho-scandinavo è una miscela unica di due approcci di design popolari, ma quasi contraddittori, allo scandinavo essendo più semplice e il bohémien più eclettico. La fusione dei due, però, si traduce in un matrimonio perfetto nel mezzo non troppo caotico, ma non troppo stantio. Utilizza pesantemente le varietà di giallo Gen Z per riscaldare questa estetica.

11. Eleganza bohémien

petrenkod/iStock

Detto questo, coloro che prediligono la natura eclettica di un vero stile bohémien troveranno comunque molto impiego per il giallo della Gen Z. In effetti, il boho è un'estetica che richiede quasi il colore. Abbinalo a molti altri colori ricchi e vivaci.

12. Una giungla domestica

Croissant/Unsplash

Con la mania delle piante d'appartamento in pieno svolgimento, è probabile che tu sia stato afflitto da un serio pollice verde. Aggiungi un po' di contrasto tra il fogliame con schiocchi di giallo intenso, che risalterà tra il verde e lo completerà.

13. Moderno ed elegante con un tocco di colore

Kam Idris/iStock

Per coloro che amano l'aspetto elegante, moderno e monocromatico, non cancellare ancora il giallo audace. Aggiungi un po' di vita, interesse e intrighi visivi al tuo pallet in bianco e nero con un tocco di giallo Gen Z. Inizia in piccolo con un paralume, un plaid o un vaso, o vai all-in con una sedia.

14. Classico verde e giallo

Liudmila Chernetska/iStock

Gli abbinamenti verde e giallo erano una volta alla moda, ma recentemente si sono affermati come un classico. I due stanno benissimo insieme, fornendo sia calore che freschezza. Ancora più interessante è l'abbinamento di un verde scuro, quasi caldo come lo smeraldo, con un giallo brillante, quasi freddo, come il giallo della Gen Z.

15. Gen Z giallo e grigio

Katarzyna Bialasiewicz/iStock

Una tavolozza di colori grigi è un classico, in quanto è adattabile, pulita e senza sforzo. Per coloro che vogliono passare a qualcosa di più rilevante, però, impazzisci con il giallo della Gen Z. Getta cuscini, coperte, mobili, decorazioni, wall art qualsiasi cosa tu possa pensare!

16. Abbinalo a toni gioiello

Artjafara/iStock

Il giallo in generale creerà contrasto con la maggior parte dei colori che non sono caldi. Il tono canarino del giallo Gen Z non è diverso. Gioca a questo aspetto abbinando audacemente un pezzo di arredamento giallo di tendenza con toni gioiello ricchi e decadenti.

17. Sedia accento elegante e di classe

Vanit Janthra/iStock

Mentre il giallo della Gen Z è senza dubbio audace, non deve essere rumoroso. Opta per un approccio di finitura più tenue al colore su una poltrona in una stanza più elegante e di classe. Ciò aggiungerà intrighi visivi e luminosità, ma non dominerà l'ambiente.

18. Mescolare e abbinare scalda e raffredda

Katarzyna Bialasiewicz/iStock

Mescolare e abbinare colori caldi e freddi è un approccio decorativo molto popolare, poiché crea differenza e dimensione in uno spazio. Rendi questo più evidente tramite il giallo Gen Z optando per i toni scuri (zaffiro e blu navy, grigi, smeraldi ecc.) Con i toni caldi più ricchi e audaci (oro rosa, arancio pesca, ecc.).

19. Giallo di metà secolo

Katarzyna Bialasiewicz/iStock

L'estetica della metà del secolo è sicuramente tornata alla ribalta negli ultimi tempi. Il giallo della generazione Z ha un vero tocco retrò e si adatta perfettamente all'approccio al design, sia con accenti sparsi che con dichiarazioni audaci.

20. Combinazione di colori intergenerazionale

Alexandr Moroz/iStock

Per le persone nate al culmine della Gen Z e dei Millennials, noti anche come Zoomers, potresti provare una profonda fedeltà sia al giallo della Gen Z che al rosa Millennial. Chi dice che devi scegliere? Il rosa e il giallo sono una combinazione di colori senza tempo e le due tonalità specifiche funzionano meravigliosamente insieme.