Seleziona una pagina

Followtheflow/Shutterstock di Hannah Cole / 13 settembre 2021 11:29 EDT

Ogni proprietario di casa è un genitore di animali domestici o un tipo di genitore vegetale, praticamente arriva con il territorio di acquistare o affittare il tuo primo posto. C'è solo qualcosa nel svegliarsi la mattina e portare il cane a fare una passeggiata, o iniziare la giornata dando alla tua vegetazione una fresca sessione di irrigazione. Ma come può dirti qualsiasi proprietario di animali domestici, ci sono così tanti pericoli nascosti quando si tratta di piante d'appartamento standard e potenziali tossine, quindi destreggiarsi tra l'amore per animali domestici e piante può essere tutta un'altra storia. Ad esempio, alcune opzioni popolari come l'aloe e le piante di ficus sono in realtà tossiche e pericolose per la salute del tuo animale domestico, riferisce il New York Magazine. Accidenti!

Fortunatamente, ci sono molte belle varietà che sono sicure per tutti i tuoi amici pelosi. Che tu abbia un gatto, un cane o entrambi (in tal caso, consideraci gelosi), queste piante d'appartamento non sono tossiche e creano uno splendido tocco di colore nella tua casa.

1. Venere acchiappamosche

Koy_Hipster/Shutterstock

Ironia della sorte, l'acchiappamosche di Venere (Dionaea muscipula) è una delle piante d'appartamento più sicure da tenere intorno ai denti degli animali domestici e tutto il resto. Venus Flytrap World spiega che a causa delle sue piccole dimensioni, questa strana pianta in realtà non farà male a nulla oltre a una o due piccole mosche. Puoi tenerlo conservato in un terrario per un'irrigazione a bassa manutenzione a causa dell'umidità, ma questo è sicuro da lasciare dove vuoi.

Le acchiappamosche Venus sono completamente non velenose, ma se possibile, è meglio tenerle fuori dalla portata degli animali domestici. Se il tuo cane riesce a trovare la sua strada, però, non c'è bisogno di farsi prendere dal panico!

2. Orchidea

Farhad Ibrahimzade/Shutterstock

Le orchidee (Orchidaceae) sono una splendida aggiunta per illuminare la tua casa e la maggior parte sono anche totalmente sicure per i tuoi animali domestici. Che tu preferisca un'audace Tiger Orchid (Dendrobium gracilicaule) o l'intramontabile Lily of the Valley Orchid (Odontoglossum pulchellum), i tuoi animali domestici saranno in ottime mani intorno alla tua ultima scoperta non velenosa in serra, afferma Orchid Republic.

Secondo The Old Farmer's Almanac , le orchidee richiedono annaffiature regolari con acqua calda e luce solare intensa e costante, ma niente di troppo diretto che brucerà le foglie, il che è un problema completamente diverso!

3. Pianta della preghiera

Maritxu/Shutterstock

Le piante pet-safe non devono essere noiose e solo verdi e la pianta della preghiera (Maranta leuconeura) ne è la prova! Nonostante il mito che le piante colorate siano velenose per gli animali domestici, le foglie gialle e rosse di questa pianta sono un gioco equo da tenere in casa. Qualsiasi parte di questa pianta è al sicuro, dalla radice ai piccoli fiori, osserva Plant Care Today.

La pianta della preghiera si comporta meglio in condizioni di luce bassa e indiretta, altrimenti le foglie potrebbero bruciarsi. Non saltare l'irrigazione su questo, anche se assicurati che sia umido 24 ore su 24 con acqua distillata per prevenire eventuali problemi di funghi.

4. Pianta ragno

Damian Lugowski/Shutterstock

La pianta ragno (Chlorophytum comosum) è completamente sicura per i cani ed è per lo più non tossica per i gatti. Sebbene questa pianta non sia velenosa, contiene una componente allucinogena simile all'erba gatta, avverte Petsho. Troppa di questa pianta esile e simile all'erba può ferire lo stomaco del tuo animale domestico, quindi è comunque meglio appenderla in alto. Se ci sono incidenti di arrampicata su gatti, tuttavia, una visita veterinaria di emergenza non è una necessità!

Se la tua pianta è appesa, assicurati che abbia una luce solare diretta e costante per incoraggiare la crescita. Cerca di usare acqua filtrata per evitare l'imbrunimento di queste foglie delicate e dargli sempre una spruzzata fresca quando la parte superiore del terreno si è asciugata (tramite Bloomscape).

5. Erbe

Okrasiuk/Shutterstock

Le parole basilico, salvia, timo e coriandolo sono sufficienti per far venire l'acquolina in bocca a qualsiasi intenditore di cucina e abbiamo una buona notizia: anche i tuoi animali domestici possono sbavare su di loro! Leaf and Paw riferisce che la maggior parte delle erbe non sono tossiche e sicure da lasciare sul bancone, dove i tuoi gatti e cani probabilmente ruberanno un morso o due.

Tuttavia, alcune altre opzioni popolari come aneto e rosmarino dovrebbero essere ridotte al minimo, quindi fai le tue ricerche sul tipo esatto di erba con cui cucinerai (e mostrerai con orgoglio) prima di introdurlo nella tua casa adatta agli animali domestici.

6. Violetta africana

Maritxu/Shutterstock

Queste bellezze comandano qualsiasi stanza e siamo disposti a scommettere che avranno anche l'attenzione del tuo animale domestico. La violetta africana (Saintpaulia) non è velenosa, purché il fertilizzante utilizzato sia anche sicuro per gli animali domestici. Finché non sono stati utilizzati pesticidi dannosi nella crescita, i tuoi cani e gatti possono coesistere pacificamente con una violetta africana, afferma Ohio Tropics.

Mantieni la tua violetta regolarmente annaffiata, ma non lasciare che l'umidità si depositi sulle foglie per prevenire la putrefazione. Ti consigliamo di guardare il sole diretto per evitare di bruciare la pianta, ma lasciala in un luogo luminoso e rimani in cima a potare le foglie morte (secondo The Spruce).

7. Peperomia dell'anguria

Maritxu/Shutterstock

Considerando che questo sembra abbastanza delizioso da mangiare, siamo grati che i nostri animali domestici possano mangiare senza preoccupazioni! La Peperomia dell'anguria (Peperomia argyreia) è un'aggiunta unica a qualsiasi angolo verde, con le sue foglie dall'aspetto scorza che ricordano una fresca estate. E secondo la North Carolina State University, è completamente non tossico!

L'anguria Peperomia è una pianta d'appartamento ideale per i principianti perché prospera in condizioni di scarsa illuminazione (appartamento di 500 piedi quadrati senza finestre decenti? Non è niente!), Ma l'irrigazione è fondamentale, il terreno deve essere sempre mantenuto a un livello medio-secco.

8. Felce di Boston

Benoit Bruchez/Shutterstock

Le felci di Boston (Nephrolepis) sono completamente sicure per i tuoi animali domestici, ma ciò non significa che siano al sicuro dai tuoi animali domestici. Anche se è assolutamente normale e onestamente previsto che i tuoi cani e gatti mordano queste foglie tentacolari e rigogliose, non sono le più facili da coltivare.

Apartment Therapy suggerisce di tenere la tua felce di Boston fuori dalla portata ma alla luce indiretta, solo per preservare l'integrità della tua pianta. Investi in un'opzione di autoirrigazione per mantenere il terreno umido senza saturarlo eccessivamente. Se i tuoi animali domestici ci entrano, rianimarlo non dovrebbe essere così difficile, semplicemente elimina le foglie morte e annaffia abbondantemente per far ripartire la crescita.

9. Bambù

Nuova Africa/Shutterstock

Tutte le piante di bambù non sono uguali, ma alcune sono al 100% prive di tossine da tenere in giro per i tuoi amici a quattro zampe! Finché una pianta di bambù appartiene alla famiglia Bambusoideae , è completamente sicuro averla a casa. Fai solo attenzione alle altre varietà, come Lucky Bamboo, che tecnicamente non è nelle specie che potrebbero essere velenose e non dovrebbero essere lasciate dove i tuoi animali domestici possono raggiungerle, avverte Lewis Bamboo.

Il bambù è in realtà abbastanza facile da coltivare indoor, purché si trovi in ​​un luogo soleggiato, afferma l'UIC Heritage Garden. Non aver paura di annaffiare, innaffiare e annaffiare di nuovo, è considerato difficile saturare eccessivamente il terreno per il bambù.

10. Bromelia

Anna81/Shutterstock

I tuoi cani stanno già chiedendo l'acqua a destra ea manca perché gettare un altro programma di irrigazione rigido nel mix con una pianta d'appartamento bisognosa? Invece, opta per una Bromelia, una pianta tropicale non tossica che aggiungerà un po' di colore alla tua casa con una manutenzione minima.

Secondo Pet Poison Helpline, alcune Bromelie sono epifite, quindi in realtà non richiedono annaffiature regolari. Invece, estraggono la loro acqua direttamente dall'aria circostante. Sicuro per i tuoi cuccioli e fanno la maggior parte del lavoro? Sembra un sogno! Tuttavia, altre bromelie richiedono annaffiature occasionali, secondo la Guida alle piante della Florida meridionale, e si godono il sole.

11. Impianto di alluminio

Firn/Shutterstock

Se vuoi un'altra pianta dall'aspetto di anguria per completare la tua nuova Peperomia, ma non vuoi sacrificare la salute dei tuoi animali domestici nel processo, non cercare oltre! La pianta di alluminio (Pilea cadierei) ha foglie variegate simili e meravigliose che sono sicure per i tuoi cuccioli e gattini da rosicchiare.

Certo, se vuoi mantenere la tua pianta di alluminio in perfetta forma e senza segni di morsi, dovrai spostarla in un'area separata e prendertene cura secondo necessità. Fortunatamente, queste piante crescono perfettamente all'ombra e non moriranno dopo una sessione di irrigazione saltata, come notato da Better Homes & Gardens.

12. Pianta dell'amicizia

Liz Coughlan/Shutterstock

La pianta dell'amicizia (Pilea involucrata) è una parente stretta della pianta di alluminio, il che significa che ha un aspetto leggermente diverso con le sue foglie cespugliose quasi dorate, ma ha anche molte delle stesse proprietà. Ciò include quanto sia adatto agli animali domestici, non è tossico e sicuro da tenere in casa insieme ai tuoi animali domestici.

Ultimate Pet Nutrition suggerisce di annaffiare regolarmente ogni volta che il terreno è completamente asciutto e di lasciare questa piccola pianta vicino a una finestra, ma fuori dalla luce solare diretta (quindi, essenzialmente, quella piccola sporgenza su cui il tuo gattino ama fare un pisolino durante il giorno).

13. Erba di frumento

SunCity/Shutterstock

Ok, quindi questo è un po 'un imbroglione, ma l'erba di grano è un'ottima pianta da tenere in giro per i tuoi animali domestici senza preoccupazioni. Può essere straordinariamente semplice ed è in realtà considerato un aiuto dietetico e un trattamento per cani e gatti allo stesso modo.

Metti una copertura in una fioriera decorativa come centrotavola sul tavolo da cui il tuo gatto sembra non riuscire a stare lontano e guardalo impazzire! L'irrigazione quotidiana e la luce solare indiretta sono un must, ma per il resto questa pianta richiede poca manutenzione. Wheatgrass neutralizza anche gli odori, quindi aiuterà a eliminare alcuni degli inevitabili odori di animali domestici al tuo posto, afferma 1st Lake.

14. Hoyas

FaRinPh/Shutterstock

Le piante grasse tendono ad essere più difficili da tenere in giro per gli animali domestici poiché spesso contengono tossine pericolose. Una delle poche piante grasse che sono sicure sia per cani che per gatti, tuttavia, sono le Hoyas (Asclepiadaceae). Queste splendide fioriture cinesi hanno la forma di stelle rosse e rosa e sono un ottimo complemento per ogni angolo della tua casa (sì, anche quelli in cui il cane può in qualche modo entrare).

Garden Guides consiglia di annaffiare le tue piante Hoya ogni volta che la parte superiore del terreno inizia a sentirsi asciutta. Conserva queste piante grasse in una stanza calda in un punto che garantisca alcune ore di sole diretto per il miglior risultato possibile.

15. Pianta di rossetto

joloei/Shutterstock

La pianta del rossetto (Aeschynanthus radicans) offre un accattivante tocco di rosso nei suoi fiori a forma di tubo, ma non è nemmeno la parte migliore! Secondo My Garden Life, questa pianta è tutt'altro che una preoccupazione quando si tratta della salute e della sicurezza dei tuoi animali domestici. Dal momento che è completamente atossico, puoi lasciarlo in casa tutto l'anno, dove i fiori rossi porteranno un po' di vita nel tuo spazio.

Un altro grande vantaggio della pianta del rossetto è che può sopportare temperature più elevate e una luce più brillante e diretta, il che significa che può anche essere posizionato sulla veranda o appeso nel cortile di casa, nel momento in cui i tuoi animali domestici diventano un po' troppo pratici con questa bellezza non tossica.