Seleziona una pagina

Breadmaker/Shutterstock di Leslie Anderson / 25 ottobre 2021 14:02 EDT

Trovi che lo spazio sul bancone della tua cucina debba essere ampliato? Forse potresti usare più spazio per riporre stoviglie e piccoli elettrodomestici, o forse desideri un'invitante area salotto per quei giorni che non vuoi riunire nella sala da pranzo? Queste considerazioni entrano in gioco quando si seleziona un'isola cucina perfetta per la propria cucina.

Oltre allo scopo, ci sono anche alcune considerazioni tecniche da valutare quando si sceglie un'isola. Devi anche considerare se dovrai collegare l'acqua, il gas o le linee elettriche alla tua isola se installi un lavandino, prese o una stufa. Secondo This Old House, quando aggiungi queste funzioni all'isola, devi anche considerare le prese d'aria e l'illuminazione. Inoltre, la misurazione è fondamentale per il successo del design dell'isola e le contro altezze sono importanti. Ma una volta che avrai messo a punto questi dettagli nella ristrutturazione della tua cucina, avrai scelto l'isola perfetta che aggiungerà tanta gioia alla tua cucina. Per iniziare a fare brainstorming, ecco diversi tipi di isole che trasformeranno la tua casa.

1. Isola cucina a due livelli con posti a sedere

Pics721/Shutterstock

Questo design, come mostrato in Designing Idea , presenta un'isola lunga e sottile che funziona bene con una pianta aperta. Le persone che cucinano in cucina possono comunque interagire con tutti nel soggiorno o nella sala da pranzo, ma la barra rialzata aiuta a separare la cucina dagli altri spazi. Il livello inferiore ha uno spazio di lavoro che ti consente di affrontare i tuoi ospiti e il livello superiore offre un bar che può essere utilizzato come buffet o spazio aggiuntivo per sedersi.

2. Isola cucina con barra rialzata

Pics721/Shutterstock

Un'isola bar rialzata ha anche due livelli ed è un'opzione ideale per intrattenere, secondo Designing Idea . Il livello superiore può fungere da bar dove i tuoi ospiti possono fare uno spuntino con antipasti mentre tu finisci la preparazione dei pasti al livello inferiore. Come altre isole cucina a due livelli, anche questo design divide un ampio spazio, separando la cucina dalla zona giorno o pranzo. Inoltre, è anche la scelta ideale dell'isola per l'installazione di un lavandino sul livello inferiore.

3. Isola della cucina della cambusa

Dariusz Jarzabek/Shutterstock

L'isola in stile Galley si concentra più sull'essere funzionale piuttosto che essere un punto focale decorativo, secondo il blog Fairfax Kitchen Bath. Questo design stretto si trova solitamente nelle cucine più piccole e offre più spazio sul bancone in ambienti limitati. Tuttavia, puoi rendere l'isola più ornamentale se installi un rack sopra di essa per appendere i vasi. In alcune varianti è possibile aggiungere anche armadi o mensole all'interno dell'isola. Tuttavia, l'isola della cucina è solitamente stretta, il che rende difficile l'installazione di elettrodomestici o elementi più grandi, come lavelli o fornelli.

4. Isola cucina circolare

Pics721/Shutterstock

Un altro design che si adatta bene a una piccola cucina è un'isola circolare. Come sottolineato da The Spruce, questa forma unica potrebbe non essere comune come la sua controparte rettangolare, ma è comunque abbastanza decorativa e funzionale. Il piano del tavolo rotondo offre una comoda area di preparazione e alcune basi hanno armadietti curvi o Lazy Susan incorporati. È anche una scelta eccellente per coloro che vogliono esporre piatti decorativi o bicchieri nei suoi scaffali aperti.

5. Design dell'isola della cucina a contrasto

Fotoluminate LLC/Shutterstock

Questo design unico dell'isola ti consente di sperimentare colori contrastanti nella tua cucina. Con questa idea, presente anche in Fairfax Kitchen Bath, puoi prendere qualsiasi dimensione o forma dell'isola e creare una sorprendente differenza di tonalità sulla struttura stessa. Ad esempio, se la combinazione di colori principale della tua cucina è il bianco, la tua isola può avere una base blu navy con un piano di lavoro in marmo o granito chiaro. Al contrario, se le tue pareti sono più scure, l'isola della cucina può portare un brillante tocco di colore.

6. Isola cucina mobile

Immagini Pipas/Shutterstock

Avere un'isola da cucina mobile ti consente di spostare il tuo spazio di lavoro in qualsiasi punto della cucina, il che può aiutarti a preparare i pasti più comodamente. Sono anche esteticamente piacevoli. Secondo The Strategist, le isole cucina mobili si sono evolute enormemente e c'è una vasta gamma di stili e dimensioni tra cui scegliere. Ci sono design semplici con strutture e scaffali in metallo, pezzi di fattoria con ripiani in blocchi di macelleria e stili di lusso con ripiani in granito e portabottiglie e armadietti per vino incorporati.

7. Isola della cucina dell'armadio portaoggetti

Joe Hendrickson/Shutterstock

Per coloro che apprezzano lo spazio organizzativo, un armadio a isola può aiutarti a utilizzare al meglio lo spazio della tua cucina, secondo Fairfax Kitchen Bath. Avere armadi chiusi offre più spazio di archiviazione per pentole, padelle e stoviglie, che di solito sono ingombranti e difficili da organizzare. Molti modelli sono dotati di armadi già integrati, ma personalizzare l'isola della tua cucina ti consentirà di essere creativo con il design. Se decidi di creare la tua isola fai-da-te, Fairfax Kitchen Bath consiglia di acquistare basi usate per risparmiare denaro e quindi di aggiungere un piano di lavoro in pietra per completare il design.

8. Combinazione di mensola e armadietto

Artazum/Shutterstock

Mentre molte isole della cucina hanno cassetti e armadi, alcune hanno anche scaffali. Le isole più piccole potrebbero avere uno o due ripiani piccoli per offrire la conservazione della vetreria, mentre le isole più grandi hanno scaffali lunghi e di tendenza. Questo tipo di isola è anche un ottimo modo per incorporare la tendenza degli scaffali aperti senza troppo impegno. Secondo Apartment Therapy, investire in un'isola con scaffalature ti consente di dilettarti con la tendenza degli scaffali aperti senza dover rinunciare ai tuoi mobili da cucina superiori.

9. Isola della cucina dell'elettrodomestico

Eldar nurkovic/Shutterstock

Secondo Architectural Digest, le isole della cucina possono anche incorporare piccoli elettrodomestici. Alcuni forni a microonde domestici, mentre altri modelli più grandi hanno fornelli con piano in vetro. Altri modelli hanno prese posizionate strategicamente sulla base per collegare miscelatori o apriscatole, e alcuni hanno persino frigoriferi per vino discreti nascosti tra gli armadietti. Avere un'isola come questa ti aiuta a ridurre il disordine sul piano di lavoro poiché c'è più spazio per distribuire sia i grandi che i piccoli elettrodomestici.

10. Isola della cucina a cascata

Macchina per il pane/stock per serrande

L'isola della cucina a cascata si fonde con un look minimalista o moderno. Come descritto da The Spruce , la caratteristica principale di questo stile è la continuità fluida del piano di lavoro. Invece del piano di lavoro che si trova sulla base, si riversa senza soluzione di continuità sui lati. Mentre la maggior parte dei modelli sono costruiti in marmo, granito o quarzo, puoi anche trovare un blocco da macellaio (ideale per un aspetto rustico), acciaio inossidabile e cemento. Un altro vantaggio della superficie liscia è la facilità di pulizia.

11. Isola cucina in pietra e metallo

Fran Antolini/Shutterstock

Se ami un motivo contemporaneo, un'isola in pietra e metallo è un'ottima scelta poiché è maschile, moderna e un po' inaspettata. La base dell'isola è realizzata in metallo come acciaio piatto, ottone grezzo, rame o stagno. Il piano è realizzato in marmo, granito o quarzo, creando un piacevole contrasto tra funzionalità e lusso. E bonus: le superfici in metallo e pietra sono facili da pulire. Secondo Kitchn, tutto ciò che serve per pulire l'acciaio inossidabile è solo un po' di olio d'oliva!

12. Isola da cucina rustica

Marko Poplasen/Shutterstock

Un'isola in stile rustico dona un'atmosfera calda e accogliente a qualsiasi spazio della cucina. Quando scegli un'isola da cucina rustica, vuoi scegliere un'isola con la sensazione robusta delle porte stabili, quindi cerca spazi di lavoro con basi in rovere e ripiani in marmo. Questo creerà un classico look country nella tua cucina. Secondo HGTV , puoi anche scegliere un'isola realizzata in legno stagionato, una che è stata riproposta dalle vecchie porte del fienile o una che includa scaffalature in legno di recupero.

13. Isola della cucina riflettente

JR-stock/Shutterstock

Quando pensi a specchi o qualsiasi altro materiale riflettente, un'isola della cucina potrebbe non venire in mente immediatamente. Tuttavia, quando vedi un esempio di questo pezzo straordinario in Architecture Digest, non puoi fare a meno di concordare sul fatto che i lati specchiati si aggiungono agli aspetti astratti e moderni dell'arredamento della casa. Allo stesso tempo, questo tipo di design richiede un altro tipo di piastrella, metallica o in pietra, per compensare gli specchi. Ciò ti consente di creare un motivo accattivante con questa combinazione.

14. L'isola in più

Macchina per il pane/stock per serrande

A volte un'isola non basta. Un open space offre l'opportunità di installare due isole cucina. Avere due design distinti ma che si completano a vicenda ti dà una maggiore versatilità di scopo e funzione. Ad esempio, un'isola può contenere il lavandino e uno spazio di lavoro aggiuntivo, mentre l'altra funge da tavolo da pranzo in una cucina abitabile. Le persone che apprezzano la flessibilità nei loro spazi come le doppie isole perché diventano "un luogo per il lavoro casalingo, la scuola, la cucina e il mangiare", ha detto al Wall Street Journal Summer Kath, vicepresidente esecutivo del design di Cambria.

15. Il tavolo antico

Oksana.Bondar/Shutterstock

Se hai un tavolo cimelio in deposito, perché non portarlo in cucina per fungere da isola? I tavoli antichi sono unici nel loro genere e, poiché sono unici, aggiungono carattere alla tua cucina, secondo HGTV. Inoltre, pezzi come questi sono stati costruiti per durare per decenni.

Tutto sommato, le isole della cucina sono diventate un punto fermo consacrato nel design per la casa. La scelta di uno potrebbe richiedere molta pianificazione, ma alla fine avrai un punto focale decorativo che serve a molteplici scopi.