Seleziona una pagina

Shutterstock Di Hannah Cole / 20 settembre 2021 14:46 EDT

Quando arriva il momento di cercare una casa, uno degli oggetti migliori nelle liste dei must-have della maggior parte dei potenziali acquirenti è sia un grande cortile che un impressionante cortile anteriore, secondo il Tennesseean. Dopotutto, quando stai mostrando i tuoi nuovi scavi a familiari e amici, il cortile è il primo posto in assoluto che vedranno quando entreranno, perché non fare un'ottima prima impressione?

Ma se hai un cortile più grande, probabilmente trascorrerai la maggior parte del tuo tempo sul retro, rilassandoti tra la privacy e l'ombra degli alberi, piuttosto che sederti davanti per vedere i tuoi nuovi vicini. È del tutto previsto che i proprietari di case diano la priorità alla manutenzione e al budget per qualsiasi cosa da fare nel cortile, ma ammettiamolo: anche il prato davanti ha bisogno di un po' di amore! Fortunatamente, si scopre che mantenere un cortile a cinque stelle non è poi così difficile o costoso con i giusti consigli e trucchi paesaggistici alle spalle.

1. Far bollire l'acqua per saltare il diserbo

Shutterstock

Le erbacce rovinano tutto, ma puoi mantenere il tuo giardino ben tenuto senza lavoro manuale. Secondo PH&G , tutto ciò che devi fare è vestirti con abiti a copertura totale, indossare guanti, portare a ebollizione una pentola d'acqua, quindi versarla sulla zona.

Che si tratti di erbacce ostinate o di piante fastidiose che crescono tra i tuoi fiori, l'acqua dovrebbe fare tutto il lavoro. Potrebbe essere necessario fare alcuni versamenti nel tempo a seconda di quanto sono profondamente radicati, ma batte ancora il sudore di sabato!

2. Conosci i diversi tipi di fiori

Jorge Salcedo/Shutterstock

Invece di piantare annuali come le calendule (allettante, lo sappiamo), opta per piante perenni per il tuo giardino se vuoi qualcosa di meno manutentivo. Le annuali sono più economiche e fioriranno tutto l'anno, ma sopravviveranno solo a una stagione di crescita e richiederanno un reimpianto. Le piante perenni, tuttavia, dureranno almeno tre stagioni di crescita, poiché hanno un periodo dormiente prima di fiorire di nuovo. Per il meglio di entrambi i mondi, prova a scaglionare i tempi in cui pianti una varietà di piante perenni in questo modo, avrai colore nel tuo giardino tutto l'anno, afferma HGTV.

3. Riempi le tue fioriere

Shutterstock

Invasare le tue piante può consentire una maggiore elevazione, maggiore privacy e sono un'opportunità per aggiungere più consistenza e colore al tuo giardino. Ma la parte migliore? L'uso di fioriere significa in realtà che puoi acquistare meno materiale, il che può ridurre i costi del tuo paesaggio.

The Pottery Patch consiglia di saltare il terreno extra non necessario per le piante in vaso e, invece, di utilizzare un riempitivo leggero per creare una certa altezza. Dal momento che molte piante in genere non richiedono l'intero valore del terreno della fioriera, puoi invece usare cose come brocche di latte riciclate, bottiglie d'acqua o arachidi da imballaggio.

4. Chiedi agli avanzi dei tuoi vicini

Shutterstock

Sei nuovo nella zona e non sai cosa coltivare? È probabile che i tuoi vicini l'abbiano già capito! Jim's Mowing spiega che è completamente possibile coltivare un giardino basandosi solo sulle talee, quindi se sei bloccato su ciò che funziona meglio nella tua nuova area o clima, prova a chiedere una mano ai vicini.

Se hanno delle talee di riserva, puoi piantarle con sicurezza. Dal momento che i tuoi vicini probabilmente hanno lo stesso terreno e le stesse condizioni di crescita nei loro cortili, sei destinato a vedere il successo con i loro scarti.

5. Borda il tuo giardino

Shutterstock

Anche se non fa male avere un fiore canaglia sbocciare qua e là, mantenere tutto snello aumenterà il fascino del marciapiede della tua casa. Il modo migliore per ottenere un cortile ordinato e pulito è con i bordi del giardino.

LawnStarter afferma che la creazione di un bordo attorno alle piante dovrebbe controllare la crescita e impedire alle erbacce di spuntare fuori linea. Può essere semplice (e, di conseguenza, economico) come scavare un piccolo canale all'esterno dell'area. Puoi aumentare di livello il look con un giardino roccioso o bordi metallici nascosti per un look senza cuciture.

6. Pianta degli alberi

Shutterstock

Avere un albero nel tuo giardino è il dono che continua a fare. Secondo Mr. Tree Services, un albero sul prato aiuta l'ambiente e contribuisce all'ombra della parte anteriore della tua casa.

Piantare un albero nel tuo giardino aiuta anche ad aumentare il valore della proprietà della tua casa. L'abbellimento con alberi può influenzare in modo significativo il suo valore fino al 20% rileva la Arbor Day Foundation. Se vuoi investire nella tua casa e avere i suoi frutti, inizia piantando il miglior albero possibile per la zona.

7. Scegli gli alberi con saggezza

Shutterstock

Prima di piantare semi, tuttavia, assicurati che l'albero che stai piantando funzioni per il tuo giardino. Il famoso blog di alberi Davey afferma che tutti gli alberi dovrebbero essere a una distanza minima di 8-10 piedi dalla casa.

Alcuni amati alberi sono anche noti per causare il caos assoluto in un quartiere. Prendi, per esempio, le querce oi salici piangenti; mentre possono far risaltare la tua casa, probabilmente dovrai affrontare problemi di fondazione e crepe sul marciapiede quando le radici sfuggono di mano. Invece, crea un'ombra di manutenzione inferiore con melo selvatico, corniolo o agrifoglio americano.

8. Crea un giardino piovoso

Shutterstock

I giardini pluviali sono una porzione di terreno designata e depressa che raccoglie la pioggia e filtra il deflusso dell'acqua prima che colpisca gli scarichi fognari della strada (tramite l'EPA). Secondo This Old House , la costruzione di un sistema di deflusso è in realtà un progetto facile, a patto che tu sia disposto ad assumere operai generici o a dedicarti tu stesso a qualche lavoro manuale fai-da-te.

Se avevi già intenzione di piantare un giardino per impressionare tutti nel blocco, considera di metterlo in funzione anche come sistema di filtraggio, assicurati di ricontrollare eventuali tubi sotterranei prima di iniziare a scavare.

9. Acquista pacciame alla rinfusa

Shutterstock

Il pacciame da giardinaggio è un ottimo modo per aggiungere un po' di colore naturale al tuo paesaggio, ma acquista sempre alla rinfusa, se possibile! Mentre il pacciame in sacchi può sembrare un affare perché non è necessario pagare una tassa di consegna, The Dirt Bag spiega che in realtà è il contrario che il pacciame sfuso può costare molto meno.

Considera il tuo spazio: c'è abbastanza spazio per fare in modo che un camion consegni il pacciame? Hai un'area dove riporlo fino a quando non lo stendi? In tal caso, chiama in giro e ottieni alcuni preventivi per il tuo ordine di pacciame.

10. Nascondi i tubi

Shutterstock

L'unica cosa peggiore che rovinare il tuo progetto paesaggistico con tubi evidenti nel terreno è colpirli mentre lavori. Ma questo non rende il primo problema meno difficile!

Inizia dipingendo il tubo in modo che sia di un colore simile a quello con cui lo stai circondando. SF Gate suggerisce una mano di vernice marrone per mascherare una pipa prima di ricoprirla di pacciame, nel caso in cui fuoriesca. Un'altra opzione è nascondere il tubo alla vista con un oggetto decorativo, come una fontana, una fioriera o alcune rocce naturali per aiutarlo a mimetizzarsi più facilmente.

11. Stick con piante grasse

Shutterstock

Non tutti i proprietari di case vogliono una diffusione arcobaleno di fiori freschi e in fiore (e i loro insetti e api che li accompagnano, se siamo onesti). Se vuoi un paesaggio più neutro, ma non vuoi che le cose appaiano noiose, prova le piante grasse .

Jim's Mowing dice che le piante grasse sono un ottimo scambio per i fiori, dal momento che possono essere facilmente scambiate con l'erba in un disegno e sono semplici da curare. Funzioneranno bene anche con qualsiasi clima. Con le piante grasse, non devi preoccuparti che il caldo rovini i tuoi progressi perenni o di conseguenza il fascino del marciapiede della tua casa.

12. Installare un sistema di irrigazione

Shutterstock

L'ultima cosa che vuoi fare è creare il cortile perfetto solo per farlo diventare asciutto e triste con il passare dei mesi. Ecco perché dovresti provare a spremere un sistema di irrigazione nel tuo budget.

Dovresti mettere da parte circa $ 3.000 per il progetto, dice New Home Source. Ma il guadagno arriverà rapidamente, non correrai il rischio di innaffiare troppo o meno il tuo prato, la bolletta dell'acqua sarà regolata, i futuri acquirenti potrebbero pagare di più per la tua proprietà e non dovrai mai preoccuparti di spegnere gli irrigatori ancora.

13. Taglia le foglie

Shutterstock

Probabilmente non hai mai sentito parlare di "pacciamatura delle foglie", ed è questo che rende questo suggerimento paesaggistico poco conosciuto del marchio di cura del prato Scotts così geniale. Invece di rastrellare tutte le foglie, prova a falciare direttamente su di esse.

Tutto quello che devi fare è rimuovere il raccoglierba dal tuo tosaerba e andare in città. Non devi nemmeno raccogliere i resti dopo! Invece, lascia che le foglie si rompano lentamente nell'erba e lascia che la natura faccia le sue cose. Questo essenzialmente "nutrirà" il tuo prato e ti darà un terreno molto più ricco con cui lavorare la prossima primavera.

14. Metti in risalto la tua casa con l'illuminazione

Shutterstock

Con tutto il duro lavoro che è stato dedicato a quelle piante perenni, il tuo giardino merita di essere visto durante il giorno o la notte. Home Depot consiglia di utilizzare una varietà di luci nel tuo cortile, a seconda di ciò che stai cercando.

Cerca di abbinare il tono della tua illuminazione a ciò che desideri evidenziare. Le piante dovrebbero essere accompagnate da luci più fredde, mentre le caratteristiche artificiali come i bagni degli uccelli stanno meglio contro le luci calde. Le luci fredde aiuteranno il cortile a sembrare più grande e le luci calde renderanno il tuo cortile più invitante e accogliente.

15. Considerare l'aggiunta di hardscaping

Shutterstock

L'hardscaping è la parte dell'architettura del paesaggio creata dall'uomo: cemento, mattoni e metallo. Un prato rigoglioso ha un impatto notevole, ma c'è qualcosa di speciale nel contrasto tra la vegetazione e il materiale robusto.

Prova a incorporare hardscaping a bassa manutenzione con la tua passerella. Invece di un sentiero sterrato, prendi un pezzo focale in mattoni. The Spruce dice di complimentarsi con il "softscaping" o l'arte di progettare tutto ciò che è naturale in un paesaggio. I due approcci si equilibreranno a vicenda e il risultato finale sarà un cortile unico che sicuramente lascerà un'impressione duratura su qualsiasi ospite o vicino!