Seleziona una pagina

XiXinXing/Shutterstock di Kimberly Smith / 28 settembre 2021 15:30 EDT

Niente è più invitante di un portico decorato con fiori. Le piante da fiore sospese hanno un ulteriore vantaggio perché non occupano spazio sul pavimento e sono semplicemente meravigliose. Puoi appendere diverse piante dal tuo portico e la cosa migliore è che non dovrai preoccuparti di diserbarle! Inoltre, non dovrai preoccuparti così tanto dei parassiti con le piante appese perché sono sollevate da terra.

Detto questo, le piante in vasi sospesi tendono ad avere la tendenza ad asciugarsi (soprattutto se si trovano in una posizione soleggiata), quindi dovrai controllare spesso il terreno. I vasi sospesi devono avere fori di drenaggio per evitare che le piante marciscano le radici, un altro motivo per cui dovresti essere diligente quando si tratta di tenere d'occhio quanto si asciuga il terreno tra un'annaffiatura e l'altra. Le piante sospese tendono anche a crescere troppo, quindi per mantenerle al meglio, dovrai potarne la maggior parte, secondo Garden Therapy. Se segui questi suggerimenti insieme ai consigli delle singole piante per la fertilizzazione, il tuo portico sembrerà un capolavoro floreale per tutta l'estate.

1. Begonie

Nancy Salmone/Shutterstock

Le begonie (Begonia) sono perfette per appendere cesti perché stanno bene all'ombra e al sole. Dall'arancione al rosso al bianco, le loro fioriture luminose durano per tutta l'estate. Amano il terreno che drena facilmente, ma non tollerano bene il terreno secco, quindi tienilo d'occhio. L'Università del Minnesota osserva che un po' di sole diretto non danneggerà le begonie, ma per il resto hanno bisogno di luce indiretta.

Esigenze di luce solare: il sole del mattino presto e della tarda sera è il migliore con luce indiretta per gran parte della giornata

Fabbisogno idrico: lasciare asciugare il terreno tra un'annaffiatura e l'altra

2. Vite di Susan dagli occhi neri

Kathy D. Reasor/Shutterstock

Le piante di vite Susan dagli occhi neri ( Thunbergia alata ) producono fiori gialli e rosa brillanti con centri scuri. I fiori si formano lungo le viti e dureranno fino all'autunno. Le viti possono anche crescere fino a 8 piedi di lunghezza, secondo The Spruce. Fanno meglio in un terreno ricco che trattiene un po' d'acqua.

Esigenze di luce solare: da pieno sole a mezz'ombra, ma evitate il sole diretto nei pomeriggi caldi

Fabbisogno idrico: annaffiare regolarmente, mantenendo umido il terreno

3. Milioni di campane

Klever_ok/Shutterstock

Milioni di campane (Calibrachoa) sono all'altezza del loro nome, offrendo tanti piccoli fiori che sono disponibili in un'ampia gamma di colori. Queste piante crescono meglio in un terreno ben drenato e possono fiorire dall'autunno fino al primo gelo dell'anno. In effetti, si comportano meglio a temperature più fresche. Un ulteriore vantaggio è che milioni di campane rilasciano fiori morti, quindi non è necessario rimuoverli, secondo HGTV.

Esigenze di luce solare: sei ore di sole al giorno, ma vanno bene nelle zone ombreggiate nei pomeriggi caldi

Fabbisogno idrico: innaffiare quando il centimetro superiore del terreno si sente asciutto e lasciare asciugare tra un'annaffiatura e l'altra

4. Sperone gemello

Amehime/Shutterstock

Twinspurs (Diascia) sono disponibili in una varietà di dimensioni e colori. Dal nano al grande formato, i colori vanno dal salmone al viola. Avrai bisogno di tagliare i fiori morti per incoraggiare la crescita. In estate, dovrai anche tagliare la pianta a un punto qualsiasi tra 4 pollici e 10 pollici dopo la fase di fioritura per favorire la crescita, secondo Gardening Know How. È noto che i Twinspur fioriscono in autunno dopo una fioritura estiva.

Esigenze di luce solare: pieno sole, ma preferisce l'ombra pomeridiana quando fa caldo

Fabbisogno idrico: annaffiare regolarmente e in profondità quando il terreno si sente asciutto

5. Impaziente

Il vecchio fotografo/Shutterstock

Delicati e belli, gli impatiens (Balsaminaceae) sono popolari perché sono relativamente facili da curare. Stanno bene nelle zone d'ombra con scarsa illuminazione, quindi se hai un'area del tuo portico che ottiene una buona quantità di ombra, questa è la pianta per questo. Dovrai ridurre la tua impazienza per incoraggiare la crescita, secondo Garden Guides.

Esigenze di luce solare: luce brillante, indiretta

Fabbisogno idrico: annaffiare abbondantemente fino a quando il terreno è umido e annaffiare quando il terreno diventa leggermente asciutto

6. Nasturzio

mcajan/Shutterstock

Se stai cercando una pianta fiorita colorata che stia bene nonostante un po' di abbandono, allora un cesto di Nasturzio (Tropaeolum majus) potrebbe essere esattamente quello che stai cercando. Queste piante non hanno bisogno di molta acqua, non soffrono di infestazioni da parassiti e possono prosperare in terreni poveri, secondo SF Gate.

Esigenze di luce solare: luce intensa, ma possono fare bene in ombra parziale

Esigenze idriche: annaffiare quando i primi 2-3 pollici di terreno si sentono asciutti e finché l'acqua non fuoriesce dal fondo della pentola

7. Gerani di edera

Nega R/Shutterstock

Un'altra pianta colorata di cui è relativamente facile prendersi cura è il geranio edera (Pelargonium peltatum). Esistono diverse varietà in molti colori diversi e tutte aggiungono tocchi di colore a qualsiasi veranda. I gerani di edera sono sensibili alle alte temperature e non fioriranno quando fa troppo caldo. Tuttavia, quando si raffredda, inizieranno a fiorire di nuovo, secondo Hunker. Quando i fiori sono morti, rimuovili per incoraggiare una nuova crescita.

Esigenze di luce solare: sole mattutino e ombra pomeridiana

Fabbisogno idrico: innaffiare quando il terreno è asciutto al tatto ed evitare di bagnare il fogliame

8. Lobelia

beatraxa/Shutterstock

Quando si tratta di produrre un'abbondanza di fiori, è difficile competere con le piante di lobelia (Campanulaceae). Disponibili in una varietà di colori e come piante perenni o annuali, i fiori di lobelia presentano fiori a cinque lobi che sbocciano in estate. Dopo le prime fioriture della stagione, taglia la pianta indietro di circa un pollice per stimolare più fioriture. Per mantenere le piante di lobelia in fiore per tutta l'estate, ti consigliamo di pizzicare i fiori morti, dice Plant Care Today.

Esigenze di luce solare: sole mattutino e ombra pomeridiana

Esigenze idriche: mantenere umido il terreno, annaffiando quotidianamente se necessario

9. Verbena

Olga Gorevan/Shutterstock

Un'altra pianta che animerà il tuo portico è la Verbena dell'immaginazione (Verbenaceae). Le fioriture di queste piante aromatiche sono piccole e abbondanti e possono fiorire dall'inizio della primavera all'inizio dell'autunno. Le verbena sono abbastanza facili da curare con la maggior parte dei problemi derivanti da una luce solare insufficiente o da un terreno poco drenante, secondo Garden Design. Posizionali in una posizione soleggiata per favorire molte fioriture.

Esigenze di luce solare: pieno sole

Fabbisogno idrico: annaffiare regolarmente in una pentola che scoli bene

10. Fucsia pensile

Andriy Blokhin/Shutterstock

Le fucsie (Onagraceae) potrebbero essere alcune delle piante più interessanti da appendere in veranda e la buona notizia è che non sono difficili da curare. I fiori sono a forma di campana con petali che proiettano una fioritura sospesa al di sotto. Diverse varietà offrono diversi colori, con il viola brillante che è uno dei preferiti. I fiori sono teneri, quindi tienili al riparo da vento e pioggia, consiglia Gardeners World.

Esigenze di luce solare: pieno sole

Fabbisogno idrico: mantenere umido il terreno ben drenato

11. Bacopa

Edgars Melkis/Shutterstock

Per un pop bianco brillante, non puoi sbagliare con Bacopas (Sutera). Queste piante crescono rapidamente una volta che le temperature si scaldano e non avrai nemmeno bisogno di rimuovere i fiori morti per mantenerlo attivo per tutta la stagione. Se vedi delle foglie gialle, probabilmente ha bisogno di acqua. Better Homes & Gardens osserva che se trascorrono solo un paio di giorni senza acqua, potrebbero smettere di fiorire, ma una volta innaffiati, inizieranno a fiorire di nuovo.

Esigenze di luce solare: da pieno sole a sole parziale

Fabbisogno idrico: annaffiare regolarmente e mantenere umido il terreno

12. Lantana

Nopparat Khokthong/Shutterstock

Come la Bacopa, le lanatas (Verbenaceae) crescono velocemente e possono illuminare il tuo portico con il colore in pochissimo tempo. I fiori sono un grappolo di fiori più piccoli che sono disponibili in una varietà di colori. Le piante sono resistenti e fioriscono dall'inizio della primavera fino all'autunno che accoglie il primo gelo. Taglia le piante per stimolare più fioriture. Evita di bagnare il fogliame durante l'irrigazione perché ciò potrebbe causare muffe e funghi, avverte Clemson Cooperative Extension.

Esigenze di luce solare: pieno sole

Fabbisogno idrico: annaffiare circa una volta alla settimana

13. Viole del pensiero finali

Tami Liberato/Shutterstock

Le viole del pensiero finali (Violaceae) sono un'iterazione in qualche modo nuova delle viole del pensiero tradizionali. A loro piace diffondersi, il che li rende perfetti per un cesto appeso. Southern Living consiglia di piantarne la metà rispetto a quanto faresti normalmente in un vaso perché crescono rapidamente e se non lo fai si sovraffolleranno a vicenda. Le viole del pensiero finali sono più resistenti delle normali viole del pensiero e possono fiorire a temperature fino a 40 gradi, purché le mantieni ben nutrite.

Esigenze di luce solare: da pieno sole a mezz'ombra

Fabbisogno idrico: mantenere umido il terreno

14. Rose di muschio

pensandoenmon/Shutterstock

Le rose di muschio (Portulaca grandiflora) sono disponibili in diversi colori e sono abbastanza facili da coltivare purché ricevano abbastanza luce. Possono tollerare un po' di abbandono quando si tratta di annaffiare e preferiscono un terreno più asciutto e sabbioso che drena bene, secondo Martha Stewart. Le rose di muschio sono tossiche per i cani, quindi assicurati di tenerle appese in alto.

Esigenze di luce solare: pieno sole, almeno sei ore al giorno

Fabbisogno idrico: quando il terreno è asciutto

15. Fiore a ventaglio

Sirle Kabanen/Shutterstock

Il fiore a ventaglio (Scaevola Aemula) è una pianta a cascata che sembrerà meravigliosa appesa al tuo portico. Come suggerisce il nome, i fiori sono a forma di ventaglio e sono disponibili nei toni del viola, rosa, bianco e blu. Fioriscono nei mesi estivi e puoi mantenerli in fiore per tutta l'estate rimuovendo i fiori morti. Per evitare che i fiori a ventaglio sviluppino marciume radicale, tienili in un terreno ben drenato, secondo la Texas Tech University.

Esigenze di luce solare: pieno sole

Fabbisogno idrico: quando il terreno si sente asciutto