Seleziona una pagina

rustycanuck/Shutterstock di Melissa Maynard / 19 ottobre 2021 9:29 EDT

Potremmo ricevere una commissione sugli acquisti effettuati dai link.

Un lavandino intasato può apparentemente spuntare dal nulla, così come nei momenti più sfortunati, come quando stai per avere ospiti per una cena. A tal fine, secondo l'azienda idraulica Urban Piping, uno scarico intasato è molto probabilmente dovuto a corpi estranei, cibo, grasso, fondi di caffè e/o gusci d'uovo. In altre parole, è praticamente tutto ciò che vuoi evitare di andare in malora. Tuttavia, come in tutte le cose della vita, può succedere ma non deve per forza mettere un freno a un'intera serata.

Il disintasamento medio di un lavello da cucina, secondo Fixr, va da $ 150 a $ 500, salendo a $ 1.350 per i principali zoccoli della linea principale. Inoltre, sono disponibili diversi metodi di disintasamento, tra cui un serpente, un serpente elettrico, un idrogetto e una pulizia dei tubi aperti. Usa questi 10 suggerimenti geniali per sbloccare il lavello della cucina e tornerai a goderti la notte in men che non si dica.

1. Prevenzione

HollyHarry/Shutterstock

La prevenzione è un ottimo modo per evitare di dover sbloccare il lavandino. In un'intervista al New York Times, Randy Pederson, il responsabile dell'impianto idraulico della Fox Service Company, afferma: "Non confondere lo smaltimento dei rifiuti con il bidone della spazzatura. È davvero solo per i pezzi in più che escono dai piatti. Se sei andare a sbucciare un mucchio di patate o a tagliare le verdure, a mettere gli avanzi nella spazzatura". Quindi, ovviamente, vorrai evitare quegli altri intasamenti di scarico che menzioniamo, inclusi i fondi di caffè, i gusci d'uovo, il grasso, ecc.

Quando si tratta della tua bevanda preferita, Pratt Plumbing dice di buttare via i fondi di caffè o di usarli come compost. Consigliano anche di mettere il grasso in una latta in modo che eviti di scendere nel lavandino e di aggiungere un coperchio di scarico che possa intrappolare il cibo e impedire che ostruisca lo scarico. È anche possibile acquistare online griglie di scarico a prezzi accessibili, come la trappola con filtro a cestello per slop in acciaio inossidabile per impieghi gravosi per meno di $ 7.

2. Indagare sullo smaltimento dei rifiuti

mariakray/Shutterstock

Oltre all'elenco di cui sopra, Bob Vila ha una sfilza di articoli che non dovrebbero mai finire per smaltire i rifiuti. Alcuni di questi articoli includono ossa di pollo e conchiglie di pesce. Tenendo questo a mente, ti consigliamo di controllare lo smaltimento dei rifiuti perché, secondo The Spruce , un tritarifiuti intasato può causare il riempimento dell'acqua nel lavandino, citando un colpevole comune come il sifone. Lo sbocco rileva inoltre che quest'area può ospitare resti di cibo ed essere la fonte del tuo scarico intasato.

Per risolvere il problema, vai avanti e prendi i seguenti strumenti: secchio, pinze a canale, spazzola o filo metallico, serpente di drenaggio (se necessario) e asciugamani di carta o stracci. Per prima cosa, rimuovi il p-trap, quindi puliscilo con una spazzola piccola ma potente. Quindi, pulisci l'interno del braccio della trappola e, se necessario, fai scorrere lo scarico del ramo. Infine, rimonterai tutto e poi risciacquarai lo scarico.

3. Usa uno stantuffo

Ottaviano Lazar/Shutterstock

Un passaggio cruciale che potresti voler provare prima di mettere le cose nel lavandino è quello di prendere lo stantuffo e vedere se questo può fare il trucco. "Se il tuo scarico è intasato o semplicemente non funziona bene come dovrebbe, il primo passo è usare uno stantuffo di scarico. Usando un lavandino o uno stantuffo del water, posizionalo sopra lo scarico intasato e dagli qualche pompa", dice Lou Manfredini, l'esperto domestico residente di Ace Hardware, a Martha Stewert. "Se si tratta di un doppio lavabo in una cucina, tappare lo scarico sul lato opposto in modo che durante l'immersione non si spinga l'aria fuori dallo scarico aperto ma piuttosto verso lo zoccolo."

Molto spesso, l'uso dello stantuffo può sciogliere il cibo o i detriti che sono stati depositati nel lavandino, facendo scorrere facilmente l'acqua nello scarico. Ma non tutti gli stantuffi si adattano a tutti i lavori. Secondo Bob Vila, esiste un assortimento di pistoni adatti a diversi lavori. Per un lavandino, uno stantuffo a forma di tazza sarebbe l'opzione migliore. Inoltre, pensiamo che dovresti assicurarti di utilizzare uno stantuffo pulito rispetto a quello che risiede accanto al tuo gabinetto.

4. Utilizzare un aspirapolvere umido/secco

Pixel-Shot/Shutterstock

Secondo Home Depot, se hai a che fare con un intasamento, potresti svuotare uno scarico del lavandino con un aspirapolvere umido-secco. Innanzitutto, ti consigliano di guardare le istruzioni fornite e di assicurarti di posizionare l'aspirapolvere sulla modalità di utilizzo a umido prima di provare questo metodo.

Per quanto riguarda l'attrezzatura, il Vacmaster Professional Professional Wet/Dry Vac è una scelta eccellente per questo metodo; tuttavia, assicurati di rimuovere il filtro di carta prima di tentare di rimuovere eventuali detriti dal lavandino. Un recensore ha adorato questo aspirapolvere, dicendo che "lo hanno acquistato per aiutare a sbloccare i tubi della mia cucina dopo aver pulito la trappola p non ha risolto il problema e frugare con l'appendiabiti si è rivelato infruttuoso. … Gli scarichi del lavello della mia cucina, la vita è tornato alla normalità e ora ho un potente aspirapolvere bagnato/asciutto che posso usare in garage". Sembra un'approvazione promettente.

5. Bicarbonato di sodio e aceto

Angie Yeoh/Shutterstock

Secondo Hunker, il metodo del bicarbonato di sodio e dell'aceto può fare miracoli per sbloccare un lavello della cucina. Tuttavia, l'outlet afferma che non dovresti provare questo metodo se hai appena usato un prodotto a base chimica acquistato in negozio poiché potrebbe esserci una reazione avversa, che sicuramente non vuoi! Quindi, se questa è la prima volta che provi a sbloccare il lavandino, prendi questa miscela fatta in casa che molti idraulici consigliano.

Per Home Depot, prima vorrai aggiungere 1 tazza di bicarbonato di sodio allo scarico. Successivamente, ti suggeriscono di aggiungere 1 tazza di aceto bianco nel lavandino. Dopodiché, dicono di mettere un tappo di scarico sul lavandino e lasciare riposare la miscela per un massimo di 15 minuti. Dopo aver aspettato, è il momento di rimuovere il tappo di scarico e far scorrere l'acqua per vedere se ha sbloccato il lavandino.

6. Acqua bollente

AlexZaitsev/Shutterstock

Per alcuni zoccoli, versare acqua bollente nel lavandino farà il trucco. Secondo il servizio di pulizia The Maids , dovresti portare a ebollizione fino a 2 litri d'acqua. Quindi, ti consigliano di versare con cura l'acqua nello scarico del lavandino. Quindi, aggiungi 1 tazza di bicarbonato di sodio allo scarico e poi apri l'acqua del lavandino per un ottimo risciacquo. Spero che per allora tu possa vedere se questo ha risolto l'intasamento o meno.

Tuttavia, Gilmore Heating, Air, and Plumbing suggerisce di non versare acqua bollente nei tubi del lavandino, soprattutto se hai tubi in PVC, poiché potrebbe fondere i tubi e le guarnizioni che non sono di metallo. L'azienda afferma anche che la soluzione di bicarbonato di sodio e aceto che è spesso raccomandata per gli zoccoli più semplici potrebbe non funzionare per gli zoccoli più gravi. Raccomandano anche di usare un serpente o uno stantuffo per gli zoccoli più lievi.

7. Pulire la trappola p

Ramann/Shutterstock

Una trappola p piena di sporcizia è un modo sicuro per avere uno scarico lento o uno completamente intasato. A tal fine, una delle cose che Bob Vila suggerisce di fare prima di chiamare un professionista per venire a dare un'occhiata è ripulire la p-trap. Questo è il tubo sotto il lavandino che sembra un "gomito". Innanzitutto, aggiungi un secchio per assicurarti che l'acqua non arrivi dappertutto durante il processo prima di iniziare. Quindi sviti il ​​dado del perno, estrai il tappo, pulisci il tubo usando un serpente a mano e pulisci il tappo prima di rimontare tutto.

Inoltre, Ivitts Plumbing afferma che non è una cattiva idea ripulire occasionalmente la trappola p. Farlo ogni tanto può aiutare a scongiurare futuri intasamenti poiché quest'area del tubo è un rifugio per particelle di cibo e altri detriti e la prevenzione è uno dei nostri migliori consigli per mantenere il corretto funzionamento degli scarichi.

8. Prodotti commerciali

DCStockPhotography/Shutterstock

Se nessuno dei metodi precedenti ha funzionato e desideri seguire un percorso più semplice, puoi acquistare un prodotto per aiutarti a risolvere i problemi del lavandino intasato. Ad esempio, molti proprietari di case hanno avuto successo con Drano Max Gel Drain Clog Remover, disponibile su Amazon. Funziona per scarichi difficili e ostinati, con un recensore che ha persino affermato che era una soluzione miracolosa per loro. "Abbiamo avuto un problema di intasamento nel lavello della cucina per diversi giorni", hanno spiegato. "Ho chiamato un idraulico che ha provato il serpente, ma non ha funzionato. Voglio solo provare questo prima di rimuovere tutti i tubi nel seminterrato." Fortunatamente ha funzionato per loro.

Se sei riluttante a provare un detergente per scarichi chimico, ci sono altre opzioni; un prodotto naturale consigliato da Today è il detergente per scarichi sicuri della famiglia Earthworm che contiene enzimi che possono divorare particelle e detriti di cibo. È anche un ottimo modo per prevenire gli intasamenti se aggiunto allo scarico almeno una volta al mese.

9. Serpeggia lo scarico

terekhov igor/Shutterstock

Avere un serpente professionista il tuo scarico potrebbe andare da $ 145 a $ 334, secondo Home Advisor , quindi se l'intasamento non è grave, serpeggiando lo scarico da soli può essere un modo eccellente per rimuovere un intasamento. Tuttavia, se ci sono danni ai tubi, il conto potrebbe essere molto più alto.

Secondo Bob Vila, ci sono due tipi di serpenti idraulici, inclusa una versione manuale o elettrica realizzata con materiali diversi, dalla plastica economica all'acciaio inossidabile resistente. Un famoso serpente idraulico, Katzco Professional Slow Drain Cleaner and Clog Remover, è stato un successo per un recensore. "L'ho comprato perché uno degli scarichi del mio doppio lavello della cucina è stato intasato per alcuni giorni", hanno condiviso. "L'ho trovato e ho deciso di provarlo. Ha funzionato benissimo. La lunghezza di questo è piuttosto lungo, non ho nemmeno bisogno di metterlo tutto dentro per sbloccarlo." Hanno aggiunto di essere soddisfatti dell'acquisto.

10. Assumi un idraulico

Andrey_Popov/Shutterstock

A volte devi solo rivolgerti a un idraulico professionista se hai provato tutti questi metodi di cui sopra e non hai ancora fortuna a sbloccare lo scarico del lavandino in tempo per quella cena. Ci sono momenti in cui l'intasamento è troppo impegnativo o il proprietario di una casa non ha gli strumenti o la comprensione adeguati per svolgere correttamente il lavoro.

Secondo Roto-Rooter, ci sono diversi motivi per cui il tuo lavandino potrebbe essere intasato, dal grasso versato accidentalmente nel lavandino a uno smaltimento dei rifiuti malfunzionante. Se non hai il know-how o gli strumenti (o il tempo, se è per questo), un professionista può entrare e finire il lavoro in modo rapido ed efficiente.

Un altro consiglio fondamentale da considerare è che la maggior parte delle aziende idrauliche professionali dispone di telecamere uniche per vedere esattamente dove si trova il problema. Il signor Rooter Plumbing osserva che non ci sono più scavi dannosi poiché queste telecamere eliminano le congetture dall'equazione e sanno esattamente dove si trova il problema, il che tiene a bada i costi di riparazione.